Avanti così!!!

Avanti così!!!

Roberta Pantani | 06/10/2019

Pubblicato in Il Mattino della domenica

opinioni

È questa la Lega che mi piace! La Lega che, domenica scorsa, si è stretta compatta attorno ai suoi rappresentanti e ai suoi candidati! I leghisti hanno dimostrato ancora una volta di non dare ascolto agli attacchi mediatici preparati ad arte dalla stampa di regime per mettere in croce questo o quel candidato, hanno dimostrato di credere alla riconferma dei nostri due seggi in Consiglio Nazionale e di credere di portare finalmente qualcuno alla Camera dei Cantoni. Le prossime elezioni sono un appuntamento decisamente importante. Per raggiungere gli obiettivi, abbiamo però bisogno dell’aiuto di tutti. Noi, consiglieri nazionali, abbiamo fatto il nostro compito: cercare trasformare in azioni concrete quello che è il nostro programma elettorale. Alcuni esempi? Valichi secondari, divieto di dissimulazione del viso, casellario giudiziale, inasprimento delle condizioni per l’ottenimento della cittadinanza svizzera, Programmi di agglomerato Luganese (tram-treno), ecc. ecc. Abbiamo cercato di rappresentare gli interessi del nostro Cantone, solo e semplicemente quelli.

In questo appuntamento con le urne il compito degli elettori è fondamentale: sostenerci per permetterci di continuare a lavorare per voi a Berna, per difendere gli interessi del Ticino e dei ticinesi e per garantire un futuro alla Svizzera e ai suoi valori messi in serio pericolo dal triciclo spalancatore di frontiere PLR-PS-PPD. La prossima legislatura sarà fondamentale per la discussione dei rapporti con l’Europa. La domanda da farsi è una sola: vogliamo che la Svizzera rimanga indipendente e sovrana nei prossimi anni o vogliamo trasformarla in una colonia di Bruxelles? Se a questa domanda, rispondiamo “prima la Svizzera”, ecco che dobbiamo mobilitarci per andare a votare coloro che in “Switzerland First” credono. Come farlo? Votando e facendo votare compatti la lista numero 8 al Consiglio Nazionale e i nostri candidati Ghiggia e Chiesa per il Consiglio degli Stati, senza cedere alle lusinghe delle ammucchiate a Sinistra o dell’alleanza di centro che già sta scricchiolando… (ma non si erano uniti perché si volevano tanto bene?..). Tutti questi – e il dibattito in Consiglio Nazionale ne è prova provata – tutti, ma dico tutti, si sono schierati compatti contro l’abolizione di quella libera circolazione delle persone che ha messo in ginocchio il Ticino. Cosa diciamo ai giovani che non trovano un posto di lavoro o alle persone di oltre 50 anni che invece lo perdono perché sostituiti da personale frontaliero? Di andare in pensione a 67 anni? Come diceva Totò, “ma mi faccia il piacere!!”.

Prima di disperdere un solo voto, riflettiamo su quale futuro vogliamo assicurare al nostro Cantone. Per me la risposta è più che chiara. Come ho già avuto modo di dire, siamo uno Stato indipendente e sovrano all’interno di un’Europa che oggettivamente è allo sfascio. Siamo svizzeri e abbiamo le nostre caratteristiche che ci vengono invidiate. E vogliamo continuare a esserlo.
Essere riconfermati a Berna ci permetterà anche di lavorare in prima linea in vista dell’appuntamento con le urne del prossimo maggio, quando il Popolo svizzero avrà l’ultima parola sull’iniziativa sulla libera circolazione e lì vedremo cosa voteranno i ticinesi.

Di sfide, comunque, non ne mancheranno anche nel futuro prossimo. A partire dal miliardo di coesione che la triade vorrebbe regalare all’Unione europea – chissà come mai il voto è stato rinviato a dopo le elezioni… – invece che destinare, per esempio, alle casse dell’AVS, che gli altri vorrebbero invece rimpinguare aumentando l’età pensionabile delle donne. E senza dimenticare la nuova Legge sul CO2 che, se approvata dal Nazionale, porterà all’aumento dei prezzi della benzina e a una nuova tassa sui biglietti aerei.

È solo grazie a voi elettori che potremo continuare a lavorare a favore degli interessi del Ticino. Perché ogni voto conta e può fare la differenza!

Roberta Pantani
Consigliera nazionale

#votalegaoleuropatifrega
#votalegaeiltriciclodisgrega
#lista8

Scroll to top